9 startup italiane che investono in mobilità e internet of things

WIRED – Kinoa è stata fondata nel 2016 da Lapo Cecconi e Marco Scarselli, con la partecipazione di alcune aziende toscane: i suoi ultimi progetti si chiamano Kimap e KibiGo. La prima è un’app-navigatore, con tecnologia brevettata, per persone con disabilità motoria, in grado di rilevare in tempo reale, tramite i sensori delle smartphone, i dati sulle condizioni delle strade percorse […]

WIRED – Kinoa è stata fondata nel 2016 da Lapo Cecconi e Marco Scarselli, con la partecipazione di alcune aziende toscane: i suoi ultimi progetti si chiamano Kimap e KibiGo. La prima è un’app-navigatore, con tecnologia brevettata, per persone con disabilità motoria, in grado di rilevare in tempo reale, tramite i sensori delle smartphone, i dati sulle condizioni delle strade percorse e suggerire all’utente in carrozzina il miglior tragitto in base ad accessibilità, tempo e distanza.

In:
,
Share: